Nuove regole per accedere a musei, mostre e biblioteche

Da venerdì 6 agosto 2021, in seguito all'entrata in vigore del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021, è obbligatorio esibire la Certificazione verde Covid-19 (Green pass)

Data:
4 Agosto 2021

Nuove regole per accedere a musei, mostre e biblioteche

Da venerdì 6 agosto 2021, in seguito all’entrata in vigore del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021, per accedere ai luoghi della cultura della Direzione regionale Musei Campania e alla Biblioteca Molajoli è obbligatorio esibire la Certificazione verde Covid-19 (Green pass).

La verifica avviene tramite esibizione della Certificazione in formato digitale o cartaceo, insieme a un documento di riconoscimento valido. A tutela della privacy i dati personali del titolare vengono solo letti, tramite l’app nazionale VerificaC19, ma non registrati.

Per l’accesso alla Grotta Azzurra, data la situazione speciale del sito marino, la Certificazione verde potrà essere esibita in via eccezionale in formato cartaceo, come previsto dall’art. 3 comma 3 del D.L. 105.

Ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (fino ai 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica, non è richiesta la Certificazione verde COVID-19.

La Certificazione verde, rilasciata dal Ministero della Salute, si può ottenere:

  • dopo essere guariti dal Covid-19 negli ultimi 6 mesi;
  • dopo aver fatto la vaccinazione anti Covid-19 (viene emessa sia alla prima dose, sia al completamento del ciclo vaccinale);
  • dopo essere risultati negativi a un test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore.

Resta fermo l’obbligo dell’uso della mascherina a partire dai 6 anni di età e il rispetto del distanziamento interpersonale.

Per maggiori informazioni sulla Certificazione verde Covid-19: dgc.gov.it



condividi, invia, copia link, stampa (Instagram, Youtube e Snapchat non permettono condivisioni da url)

Ultimo aggiornamento

6 Agosto 2021, 19:26